Shiloh Jolie Pitt la ragazza che non gioca con le bambole

Per il giorno del suo undicesimo compleanno, la sua famosissima mamma Angelina Jolie le ha regalato la realizzazione di un sogno, che non è il sogno di ogni bambina della  sua età. Ritornare là, dove ha visto la luce per la prima volta, undici anni fa veniva alla luce in Namibia il primo bimbo avuto dalla coppia Jolie- Pitt.

Ad aspettarla c’erà  una grossa sorpresa, la Jolie-Pitt Foundation   ha finanziato un progetto dedicato alla creazione di un santuario nel cuore della Namibia dedicato al recupero dei rinoceronti ed elefanti rimasti orfani o vittime del bracconaggio, ormai in Africa è rimasto ben poco dopo i continui massacri avvenuti nel corso degli anni.

Il Santuario porterà il nome Shiloh Wildlife Sanctuary ed avrà l’appoggio del Ministero del Turismo in Namibia. A partire dagli anni ottanta in Namibia è stata condotta una grande campagna di sensibilizzazione che ha portato le comunità che vivono a stretto contatto con gli animali della savana ad una maggiore consapevolezza e tutela dell’ambiente.

Il numero dei rinoceronti neri è in leggero aumento e gli elefanti sono molto più tutelati. Ma bisogna sempre restare attenti, ora che la Namibia è diventata una delle mete turistiche più ambite dagli americani.

Ricerca personalizzata