Siena – Roma, le probabili formazioni

Questa sera si giocano i due posticipi che concluderanno la ventitreesima giornata di campionato di Serie A, ovvero Napoli – Chievo e Siena – Roma. In realtà per dire completata la giornata bis0gnerà attendere il recupero delle partite rinviate per il maltempo, Parma – Fiorentina e Bologna – Juventus. Per i giallorossi, dopo le sconfitte di Inter ed Udinese, c’è l’occasione di fare un passo importante nella lotta per un posto nella prossima Champions.

QUI SIENA

Mister Sannino deve confermare il secondo portiere Pegolo, che peraltro sinora si è ben disimpegnato, al posto del titolare infortunato Brkic.  In difesa si giocherà a quattro con Vitiello e Del Grosso sugli esterni e al centro la coppia Terzi-Rossettini. A centrocampo probabile conferma per Giorgi sulla fascia destra e per Brienza sulla sinistra. Al centro Gazzi dovrebbe rilevare D’Agostino e affiancare Vergassola che sostituirà Bolzoni che non è disponibile. In attacco giocheranno i titolarissimi Calaiò e Destro, con Gonzalez e Bogdani in panchina.

QUI ROMA

Il tecnico della Roma Luis Enrique non potrà contare su Daniele De Rossi, squalificato, e Gago, infortunato. Pertanto per lo spagnolo i dubbi riguardano il centrocampo; sembra essere Viviani, recuperato dalla contusione rimediata a Trigoria giovedì scorso, il prescelto per giocare davanti alla difesa. Gli altri elementi a comporre la mediana saranno Pjanic ed uno tra Simplicio, Perrotta e Greco. Chi rientra nella lista dei convocati è invece l’attaccante Osvaldo, che si può dire recuperato ma che potrebbe comunque non essere rischiato viste le temperature molto basse previste. In attacco quindi giocherà il tridente composto da Totti-Borini-Lamela.

Ecco le probabili formazioni:

SIENA (4-4-2): Pegolo; Vitiello, Terzi, Rossettini, Del Grosso; Giorgi, Vergassola, Gazzi, Brienza; Destro, Calaiò. All. Sannino.

A disp: Farelli, Pesoli, Angelo, D’Agostino, Reginaldo, P. Gonzalez, Bogdani.

ROMA (4-3-1-2): Stekelenburg; Rosi, Juan, Heinze, Taddei; Simplicio, Greco, Pjanic; Totti; Lamela, Borini. All. Luis Enrique.

A disp: Curci, Kjaer, José Angel, Marquinho, Gago, Bojan, Osvaldo.

Ricerca personalizzata