La stagione estiva è praticamente iniziata e già da qualche settimana c’è chi ha iniziato a concedersi la prima tintarella e, nel caso dei più temerari, anche il primo bagno! Tempo di bikini e ombrelloni, insomma, ma attenzione, perché quello che si sta preannunciando potrebbe anche essere tempo di multe salate: l’Italia, infatti, sta riflettendo se sia il caso di vietare le sigarette in spiaggia e quindi multare chi, noncurante delle norme, si fumerà la sua bionda sul bagnasciuga.

A lanciare la proposta è il Codacons. Il Coordinamento delle associazioni per la difesa dell’ambiente e dei diritti degli utenti e dei consumatori va denunciando ormai da tempo la pericolosità delle sigarette. Riprendendo uno studio condotto dall’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, risalente ormai al 2013, il Codacons punta a far sì che l’Italia introduca il divieto di fumo in spiaggia. Il motivo? Tutelare sì la salute dei bagnanti, ma soprattutto ridurre gli alti livelli di inquinamento che i mozziconi e il fumo provocano sulle coste italiane.

Marco Donzelli, presidente del Codacons, ha spiegato che una misura di questo genere dovrà esser presa dal ministro della Salute per evitare che la questione sia demandata alla discrezionalità dei comuni. “Stare a 5 metri di distanza dal fumo prodotto da due sigarette fa respirare un’aria che è due volte più inquinata che nel traffico in città”, scrive il comunicato dell’Istituto. Per quanto ci si trovi all’aperto, infatti, la densità delle persone è talmente alta da provocare comunque dei danni.

L’obiettivo, alla luce di ciò, è quello di esportare il modello di Bibione, località del veneziano, a tutto il resto d’Italia: le norme anti-fumo hanno attecchito a Bibione ormai nel 2014 e a quanto pare avrebbero prodotto “risultati significativi”.

Nel frattempo rimane la norma, entrata in vigore lo scorso anno, che prevede una contravvenzione di 300 euro per chiunque getti sulla spiaggia dei rifiuti di piccola taglia quali possono essere un mozzicone di sigaretta, ma anche uno scontrino o una gomma da masticare.