Sochi: doping, sospeso Duerr fondista austriaco

Johannes Duerr è il quinto caso di doping, ai Giochi Olimpici Invernali di Sochi.

Johannes Duerr, fondista austriaco è stato estromesso dalla 50 km di sci nordico andata in scena stamani, che ha regalato al pubblico un risultato ed uno spettacolo irripetibile: tripletta russa con Alexander Legkov, Maxim Vylegzhanin ed Ilia Chernousov. Duerr è stato immediatamente sospeso, dopo essere stato trovato positivo all’Epo, ad un controllo antidoping a Obertilliach, in Austria, lo scorso 16 febbraio.
E’ il quinto atleta trovato positivo, dopo il bobbista azzurro William Frullani, la biathleta tedesca Evi Sachenbacher-Stehle, la fondista ucraina Lisogor, e l’hockeista lettone Pavlovs.

Ricerca personalizzata