Sorrentino: dopo il trionfo agli Oscar un nuovo film con Michael Caine

Sorrentino è l’eroe del momento: ha vinto meritatamente l'”Oscar per il miglior film straniero” nell’ultima edizione degli Academy, riportando il cinema italiano in vette che non gli competevano ormai da troppo. La sua “ Grande bellezza” ha incantato critica e pubblico, e il suo nome sta ottenendo una popolarità sui giornali e sul web ormai rara per un regista. Ma invece di godersi un meritato riposo, Sorrentino è già all’opera per la sua prossima pellicola, un film dal respiro internazionale il cui protagonista dovrebbe essere Michael Caine.

A maggio inizieranno infatti le riprese di “In the future”, secondo tentativo di Sorrentino di calarsi in un cinema diverso dal suo e di lavorare con delle star hollywoodiane dopo la sfortunata, seppur intensa parentesi di “This must be the place” con Sean Penn.

Il film, prodotto dai fedelissimi Nicola Giuliano e Francesco Cima, sarà incentrato su un dramma intimo in una relazione d’amicizia fra anziani. Lo stesso regista napoletano ha voluto definire questo progetto come un “nuovo inizio”, con l’intenzione di girare una pellicola che vedrà come assoluti protagonisti i dialoghi, un pò in contrapposizione alla mangnificenza scenografica de “La grande bellezza”.

La lavorazione del film non dovrebbe essere molto lunga e l’uscita è già programmata a meno di intoppi per la fine del 2014. Gli appassionati cinefili e il cinema italiano si augurano che riesca a bissare il successo appena ottenuto.

Ricerca personalizzata