Spettacolo senza gol a San Siro, Inter-Juve 0-0

    [youtube]http://www.youtube.com/watch?v=0LohaD-MWoA[/youtube]Non si fanno male Inter e Juventus nel posticipo della sesta giornata di serie A. Partita divertente per 70 minuti circa, con i nerazzurri più veloci nell’impostare la manovra. L’infortunio di Biabiany toglie un pò di velocità alle fasce di Benitez, costretto a fare entrare un Milito poco lucido.

    Juventus più propositiva nelle azioni di contropiede: bene Aquilani e Felipe Melo a far ripartire velocemente la squadra e ad aprire su Krasic. Krasic che serve anche l’assist del gol di Iaquinta, annullato però per fuorigioco.

    Il secondo tempo va a fiammate, Quagliarella si fa respingere il tiro dell’uno a zero da Julio Cesar, dopo esser abilmente sfuggito a Lucio; dall’altra parte Eto’o è incontenibile: il suo coast to coast comporta solo un calcio d’angolo ma avrebbe meritato molto di più.

    Nel finale l’ingresso di Del Piero non movimenta più di tanto la gara tant’è vero che dal 75′ in poi le squadre, temendo di subire gol nel finale, si compattano e non crano pià occasioni veramente importanti per far pendere la bilancia dalla propria parte.

    Un punto a ciascuno quindi, segno di un campionato che è più aperto di quanto non sembrasse ad inizio stagione: gli uomini di Benitez agganciano Milan e Napoli a quota undici, mentre la compagine di Del Neri raggiunge quota 8 punti in classifica.

    Ricerca personalizzata