Spoiler sul ruolo di Ralph Fiennes in “Skyfall”

    Per tanto tempo si è chiacchierato sul ruolo di Ralph Fiennes nel prossimo ventitreesimo capitolo di James Bond, che per l’occasione sarà intitolato “Skyfall“. La parte dell’ attore britannico, tra i primi ad essere confermati nel cast, è sempre stata avvolta dal mistero, sebbene i produttori e lo stesso Sam Mendes, regista della pellicola, abbiano constantemente dichiarato che si trattava di un personaggio “complesso”.

    Nelle scorse ore Fiennes ha dichiarato che il suo personaggio sarà un agente governativo, ma una fonte all’interno della EON Productions sembra aver fatto trapelare qualcosa in più riguardo alla storia, aprendo così le porte ad un succulento Spoiler.

    Sembra che Fiennes infatti possa interpretare il personaggio che sostituirà M, il capo dell’agenzia che nelle scorse pellicole era interpretata da Judi Dench. Questo film infatti dovrebbe segnare l’ultima apparizione dell’attrice nel franchising di 007, e Fiennes sembrerebbe essere stato selezionato per portare avanti il personaggio nel futuro della saga.

    “Skyfall” ruoterebbe quindi intorno alla figura di M, e al suo passato che la costringerà a lasciare il comando del MI6 ed a trovare un suo sostituto, da allenare e preparare all’arduo compito richiesto.

    Sebbene si tratti solo di indiscrezioni mai confermate, le fonti interne sembrano essere molto affidabili. A questo punto c’è bisogno di capire come i personaggi di James Bond (Daniel Craig) e il villain interpretato da Javier Bardem interagiranno con la storia. Quest’ultimo potrebbe essere proprio un vecchio nemico riemerso dal passato di M.

    L’uscita di “Skyfall” è prevista per il 9 novembre del 2012.

     

     

    Ricerca personalizzata