Stoner soffre di gastrite e anemia

    Gastrite e anemia i problemi che hanno compromesso la forma di Casey Stoner. Per due volte il pilota australiano ha finito la gara con le mani sullo stomaco. Tanto che dopo il Gp Usa di Laguna Seca, disputato 10 giorni fa, Stoner è rimasto negli Stati Uniti per «sottoporsi ad una lunga serie di esami per cercare di individuare le cause della sua indisposizione».

    20090714_c4_stoner2ok

    Lo conferma la Ducati, che spiega in un comunicato: «Gli esami hanno confermato una lieve gastrite ed una leggera anemia, che lo hanno debilitato e che dovranno continuare ad essere trattate nelle prossime settimane per non aggravarsi e per permettergli di recuperare le forze. I medici confidano che, con un trattamento adeguato, Stoner tornerà in piena forma in alcune settimane».[…]

    Vai alla Fonte

    Ricerca personalizzata