Stylect, le scarpe perfette a portata di click

Lo shopping oltre a essere una grande passione per gran parte delle donne è anche un hobby che richiede tempo, denaro e una buona dose di energia. Abbastanza per entrare nel maggior numero di negozi nel minor tempo possibile, nella speranza di riuscire a fare anche qualche acquisto intelligente.

Ma grazie alle nuove tecnologie lo stress, la corsa all’acquisto migliore e la lunga fila alla cassa potrebbero diventare un ricordo. Ci ha pensato un certo Giacomo Summa, un italiano di 27 anni, a rendere veloci ed efficienti gli acquisti di coloro che non amano perdere lunghe ore nei centri commerciali. Basta un click e il gioco è fatto.

Si tratta di una nuova applicazione rivolta al mondo femminile, incentrata esclusivamente su calzature provenienti da centinaia di siti, un mercato che vale circa 185 miliardi di dollari all’anno. Si chiama Stylect e rende lo smartphone un vero e proprio armadio da cui scegliere ogni giorno i tacchi preferiti.

L’applicazione permette di cercare le scarpe tramite categorie, fascia di prezzo e colore, usando un sistema rapido e semplice: cerchi, sfogli, vedi, se ti piace muovi il dito verso destra, altrimenti a sinistra. Grazie ai comandi “mi piace” e “non mi piace” Stylect impara a conoscere i gusti personali dell’utente, per poi fornire suggerimenti basati proprio sui gusti espressi durante l’utilizzo. È possibile salvare i prodotti preferiti in una lista dei desideri, acquistandoli successivamente e inoltre una servizio di notifiche comunica alla cliente quando una scarpa che è stata aggiunta alla wishlist viene scontata.

«Ogni utente rimane collegato in media per 6 minuti ed esprime oltre 300 giudizi – ha spiegato Giacomo Summa. “Si tratta di dati utilissimi: se registriamo che ti piacciono i modelli A e B, ti suggeriremo poi un modello C in linea con i tuoi gusti. Avvisandoti non appena viene lanciato un’extra-sconto. In questo modo è possibile proporre all’utente il modello perfetto per lei.”

L’applicazione ha subito suscitato grande interesse soprattutto tra le giovanissime interessate al mondo della moda, che hanno apprezzato la capacità del sistema di raccogliere informazioni sui loro gusti, proponendo prodotti validi e conformi alle loro richieste. Stylect è stata in cima alla classifica delle migliori app gratuite in Italia e in pochi mesi ha raggiunto 25.000 download. Al momento è disponibile solo sull’App Store, ma presto sbarcherà anche su Android, con una notevole prospettiva di crescita.

Il prossimo passo? La vendita diretta. Summa vorrebbe inoltre coinvolgere i designer che potrebbero così testare i nuovi modelli attraverso Stylect, prima di metterli in produzione.

Ricerca personalizzata