I super cibi o super food per citarli con il loro nome internazionale, riscuotono sempre più successo in Italia. È quanto è emerso da una ricerca Nielsen secondo la quale i cibi più consumati sono yogurt e noci. Inoltre il bel paese è il primo in Europa per il consumo di bacche di goji.

Una tendenza in costante crescita quella che vuole l’italiano sempre più informato circa il cibo che consuma ogni giorno. Tra salutisti, sportivi e persone che dopo un primo approccio con la dieta hanno scoperto che mangiare sano ha in effetti i suoi vantaggi il trend vede sempre più cibi sani al posto di snack e dolciumi.

Ecco quindi che lo stile di vita salutista prende il posto delle classiche diete. Mangiare bene non solo per restare in forma ma anche e sopratutto per prevenire eventuali malattie. È risaputo infatti che i super cibi svolgono spesso anche funzioni di prevenzione per determinate malattie. Da quelli definiti antitumorali a quelli che abbassano il colesterolo, ogni alimento ha un suo ruolo specifico in base al quale viene scelto e consumato. Ne sono un esempio le bacche di Goji, sconosciute fino a pochi anni fa e divenute ben presto famose per i loro potere antiossidante che unito al contributo che danno al sistema immunitario ed al controllo della glicemia, fa di loro uno dei super food preferiti dagli italiani.

Dalle indagini condotte da Nielsen è emerso che tre intervistati su quattro intendono cambiare in meglio le proprie abitudini alimentari. Tra i propositi più gettonati ci sono quelli che riguardano l’aumento di frutta e verdura, la riduzione di alimenti carichi di zuccheri e con troppi grassi saturi.

Tra i cibi preferiti del momento ci sono invece yogurt e noci al primo posto, seguiti da i fagioli e gli alimenti proteici di tipo vegetale, il salmone ed il tè. Un’Italia che sta cambiando e che lo dimostra attraverso le scelte che quotidianamente porta in tavola.