Superbike 2010: Ducati in testa nei test d’Australia

    La Ducati Xerox dimostra la sua superiorità anche nell’ultimo test del campionato mondiale Superbike 2010, facendo ottenere al pilota Michel Fabrizio il miglior tempo nella pista di Fhillip Island (Australia). Il romano ha tenuto testa ad altri due ducatisti, Shane Byrne e Jakub Smrz, che corrono con ducati private. Il team di Fabrizio ora può godere di due giorni liberi poichè il rientro è previsto per giovedì in occasione del primo weekend di gara della stagione Mondiale. Il pilota si è così espresso nell’ultima intervista: “Sono soddisfatto dei tempi ovviamente perché siamo rimasti costantemente veloci, abbiamo trovato un buon passo gara con una delle soluzioni di gomma e questa augura bene per il weekend ma il risultato dipenderà molto dalle condizioni meteorologiche. Ci sono diversi piloti forti, sarà un weekend di gara molto duro e un campionato combattuto. Una sfida difficile che sono pronto ad affrontare”.
    Per l’occasione, il pilota Noriyuki Haga ha voluto precisare la sua situazione: “Oggi ci siamo concentrati sulla messa a punto della sospensione, modificando varie cose durante il giorno, ma per qualche motivo non ho ritrovato il buon feeling che avevo ieri. Detto questo i tempi sono stati abbastanza veloci. Riguardo alle gomme la difficoltà sarà rappresentata dalla temperatura, anche un aumento di uno o due gradi sembra fare una differenza. Non posso prevedere come andranno le gare di domenica, mi rilasserò nei prossimi due giorni e ricominceremo il lavoro venerdì”.

    Ricerca personalizzata