Take That: un futuro con o senza Robbie?

“Progress”, il nuovo album dei Take That,  è ai vertici delle classifiche britanniche tanto che si parla del disco più venduto di tutti i tempi in U.K , ma mentre la band si appresta a prepararsi per il tour e i prossimi singoli in uscita, cominciano a prendere forma le prime voci sulla presenza o assenza di Robbie Williams nell’imminente futuro dei Take That

”All’inizio avevamo tutti detto che le cose sarebbero durate per un solo album. Ma abbiamo iniziato a comporre di nuovo, quindi al momento non sappiamo. Siamo un’unità coesa. Si spera che arriverà un altro album con noi cinque, anche se non sappiamo se sarà proprio il prossimo”.

Sono queste le parole di Gary Barlow, una delle voci dei Take That, a qualche mese dopo dell’uscita dell’album della reunion del quintetto, dichiarazioni che lasciavano sperare su una ritrovata integrità del gruppo. Eppure rimane un alone di mistero intorno alle prospettive della carriera del gruppo,e certezze sulle presenza di Robbie Williams in futuro restano davvero molto vaghe. Stando alle ultime dichiarazioni dello stesso Barlow ai microfoni della BBC, qualcosa non torna:” So che in questo momento siamo tornati con Robbie, ma vediamo il nostro futuro come un quartetto. Diciamo che vediamo i Take That, in generale, come un gruppo composto da quattro membri”. Il possibile abbandono di Robbie intanto comincia a prendere piede, infatti negli ultimi giorni il tabloid britannico “News Of The World” avrebbe parlato del rispetto del contratto da parte di Robbie che per quest’anno sarà impegnato nel tour mondiale, ma che al termine avrebbe lasciato la band perché in procinto di firmare un nuovo album da solista con la Universal.

Milioni di fans nel mondo restano con il fiato sospeso in attesa di notizie più chiare ed esaurienti:staremo a vedere quale sorpresa ci riserverà Robbie Williams anche questa volta.

 

Ricerca personalizzata