Tardozzi pronto a riportare in alto la BMW

    Anche se non è più un uomo Ducato Tardozzi rimene comunque un pezzo di storia della Superbike targata Borgo Panigale e vederlo con un’ altra divisa fa sempre un certo effetto. Al comando della BMW si annuncia subito molto deciso a portare in alto una marca che certamente non difetta di ambizione e di mezzi economici. Il potenziale della casa tedesca è molto elevato, ma non sempre gli investimenti portano a dei risultati certi nelle competizioni sportive. 

    L’ obiettivo di Tardozzi è di riportare sul podio i due piloti Troy Corser e Ruben Xaus, entrambi ex della Ducati. Conscio del distacco dalle prime della classe Tardozzi non si lancia in proclami troppo ottimistici, vedremo quanto la BMW riuscirà a crescere nelle prossima stagione.

    Foto| www.worldsbk.com

    Ricerca personalizzata