Tartellette alla crème brulée

    Il consiglio è prepararle il giorno prima poichè necessitano di molto tempo per riposare.

    Ingredienti per sei porzioni :

    Per la pastafrolla :

    150 gr di farina

    25 gr di zucchero

    125 gr di burro a pezzetti

    1 cucchiaio d’acqua

    Per il ripieno:

    4 tuorli d’uovo

    50 gr di zucchero

    4 dl di panna

    1 cucchiai di vaniglia in polvere

    zucchero di canna da cospargere

    Preparazione

    Amalgamate in una ciotola la farina ,lo zucchero , il burro ,  e unite per ultima l’acqua. Lavorate bene l’impasto  , copritelo e lasciatelo riposare per 30 minuti. Stendete la pasta in una sfoglia e rivestite con essa 6 stampini di circa 10 cm di diametro. Punzecchiatela con la forchetta più volte e lasciate riposare altri 20 minuti.

    Coprite la pasta con della carta forno e dei fagioli secchi per mantenerla ferma  , fate cuocere in forno preriscaldato a 19° per 15 minuti. Rimuovete la carta e i fagioli e fate cuocere altri 10 minuti. Lasciate raffreddare.

    In una ciotola montate a crema i tuorli e lo zucchero. A parte mettete sul fuoco la panna e la vaniglia, e quando sarà ben calda ,toglietela dal fuoco e  amalgamate le uova ,sempre mescolando. Rimettete sul fuoco il composto ; poco prima dell’ebollizione ,  toglietelo affinchè non coaguli.

    Lasciate intiepidire la crema ,  versatela nelle basi di pasta e lasciate riposare una notte intera.

    Cospargete le tartellette con lo zucchero di canna , poi passatele sotto il grill caldo per alcuni minuti, finchè lo zucchero non cristallizza.

    Lasciate raffreddare e riposare per due ore prima di servire.

    Ricerca personalizzata