Tiger, spunta un sex tape con la pornostar Devon James

    Ritorno di fiamma per Tiger Woods, e il fuoco è quello dello scandalo. Sembrava essersi placata la tempesta sul fedifrago per antonomasia, colui che è passato in pochi attimi dalle stelle alle stalle, da bravo  paparino o zozzone sessuomane. E invece no, invece ti arriva l’amante numero 15, Devon James, escort e pornostar, che giura di avere un video che immortala le prestazioni sessuali del golfista.

    ?Il filmato sarebbe stato girato nel 2008, durante la sua presunta relazione di 2 anni e mezzo con Tiger, ora ufficialmente single dopo il divorzio dalla moglie perfezionato due mesi fa. Sarebbero 62 minuti di video di cui 37 mostrano gli amanti all’opera, secondo quanto la James avrebbe dichiarato al sito RadarOnline.com. Costo di questo film d’essai 350mila dollari.

    La donna dice di aver già proposto il video alla Vivid Entertaiment, ma se la casa cinematografica specializzata in pellicole hot non accetterà di distruibuire il film, Devon James è disposta a produrselo da sola. La Vivid al momento non commenta.

    Una bella grana per Tiger. Forse. Perché pare che la donna sia una bugiarda patologica. E’ l’ultima tra le amanti di Woods ad essere venuta allo scoperto, cui ha tentato anche di affibbiare la paternità del figlio di 9 anni chiedendo il test del dna. Ma anche sua madre, a suo tempo intervistata, dubita che abbia mai incontrato Woods in vita sua. Siamo alla prova della verità?

    Ricerca personalizzata