Torta meringata al limone

    Questa torta è realizzata con la pasta brisèè infatti la definizione più corretta è crostata,

    anche se qualunque sia il nome giusto è ottima  e si presenta molto bene! 😀

    Ingredienti per 6 persone :

    Per la pasta brisèè :

    200gr di farina

    100 gr di burro o margarina vegetale

    2-3 cucchiai di acqua gelata

    1 pizzico di sale

    Per il ripieno:

    50 gr di farina

    3 cucchiai di fecola di patate (90 gr)

    200 gr di zucchero

    3/4 di litro di acqua bollente

    1 pizzico di sale

    3 tuorli d’uova

    la scorza grattugiata di un limone

    8 cucchiai di  succo di limone

    1 cucchiaio di burro

    Per la meringa :

    3 chiare d’uova

    5 cucchiai di zucchero

    1 cucchiaio di succo di limone

    ps. per una meringa più compatta consiglio di usare lo zucchero a velo o un mix di questo

    e zucchero normale.

     Preparazione :

    La pasta : Setacciate la farina a fontana sul tavolo , al centro mettete il burro a pezzettini

    ,l’acqua e il sale. Lavorate velocemente ‘impasto con la punta delle dita e formate una

    palla che avvolgerete nella carta oleata e terrete al fresco per almeno 20 minuti. Riprendete

    la pasta , tiratela con il matterello e foderatene una tortiera di circa 22 cm di diametro

    unta di burro . Pungete la pasta con una forchetta , appoggiatevi un disco di carta forno

    e copritelo con dei fagioli secchi  o riso per non farlo spostare , e mettetelo in forno

    caldo a 200° per 25 minuti; negli ultimi 5 minuti togliete la carta forno e i fagioli.

    Togliete dal forno e lasciate raffreddare.

    Mentre la pasta cuoce preparate il ripieno : in un pentolino mescolate lo zucchero con

    la farina e la fecola setacciate insieme , e poi unitevi l’acqua bollente poco alla volta sempre

    mescolando ,lasciate cuocere lentamente per 15 minuti.

    In una scodella sbattete i tuorli ,aggiungetevi qualche cucchiaio del composto caldo ,

    mescolate e poi versate il tutto nel pentolino.

    Continuate la cottura finche la crema si sarà addensata , toglietela dal fuoco e aggiungetevi

    la scorza e il succo di limone, il sale , il burro e mescolate  bene.

    Versatela nella crostata raffreddata.

    Preparate la meringa montando a neve i bianchi d’uovo con un pizzico di sale , il succo

    di limone e sempre sbattendo aggiungete lo zucchero. Mettetela in una siringa e fate tanti

    ciuffetti sul ripieno di crema al limone (se non volete usare la siringa potete anche spalmare

    la meringa con il coltello e realizzare un motivo con la forchetta).

    Spolverizzate la meringa di zucchero e poi infornate la torta per 15 minuti a 180°

    finchè la superficie sarà appena dorata (non fatela scurire troppo).

    Servitela fredda.

    Ricerca personalizzata