Totti-Del Piero le ultime bandiere

    Questa sera allo Juventus Stadium di Torino andrà in scena una delle sfide più sentite del nostro calcio, quella tra  Juventus e Roma, nella partita valevole per i quarti di finale di Coppa Italia. Si affrontano le due squadre che più di tutte hanno onorato negli anni questa competizione, avendone vinte 9 a testa.

    Ma questa sera sarà, soprattutto la partita tra Francesco Totti e Alex Del Piero, due giocatori in via d’estinzione, due numeri dieci che hanno dato tutto per la propria maglia, capaci di fare la differenza anche quando qualche giornalista snob e tifoso “alternativo” ha avuto il coraggio di definirli “finiti”.

    Perché, no, due Campioni di questo calibro non finiranno mai, rimarranno per sempre indelebili nella storia del calcio italiano, e saranno Leggenda anche per le nuove generazioni che non potranno dire di averli visti giocare dal vivo, ma che ne sentiranno elogiare le gesta da chi questi anni li ha vissuti.

    “One more time”, ancora una volta uno contro l’altro, due giocatori che “sommati” fanno 396 gol in Serie A, 396 volte capaci di far gioire i propri tifosi, e sempre quelli, sempre con quella maglia, che hanno amato nei momenti belli, e in quelli più difficili, quando qualunque altro giocatore al mondo avrebbe fatto le valigie per cercare un’aria più serena, verso nuovi lidi e, probabilmente più vittorie.

    Eppure entrambi, insieme, hanno regalato a tutti noi italiani la gioia di essere i Campioni del Mondo, grazie ai loro gol, e alle loro giocate di classe, finalmente non da avversari, ma da alleati.

    Che lo spettacolo abbia inizio, quindi. Francesco Totti e Alessandro Del Piero, in piedi per le nostre ultime bandiere.

    Ricerca personalizzata