Trading: aperti i campionati per studenti e trader di Borsa

    È iniziato lunedì 12 marzo il nuovo campionato di trading con denaro reale per gli studenti organizzato da Directa: Universiadi del trading.

    L’iniziativa, promossa da Directa, offre la possibilità agli studenti più meritevoli – appartenenti a diverse Università italiane – per un primo contatto reale con il mercato finanziario. Le iscrizioni, partite ad inizio di questa settimana, sono aperte fino al 30 aprile e soltanto per studenti nati dopo il 31 dicembre 1984.

    Il campionato termina il 5 ottobre 2012 ed è aperto a gruppi di massimo 5 studenti per ogni facoltà. Al gruppo ammesso sarà aperto un conto di 5 mila euro a spese di Directa, con una leva finanziaria in grado di far investire fino a 25 mila euro. La squadra vincitrice – ossia quella che realizzerà il guadagno maggiore – verrà premiata con riconoscimenti, con la somma guadagnata che sarà versata al caposquadra e con 20 mila euro per la ricerca al professore di riferimento. Le eventuali perdite sono a spese di Directa, mentre il gain sarà versato al caposquadra al netto dei 5 mila euro versati in precedenza e ovviamente delle tasse.

    Universiadi del trading è dunque un’importante opportunità per gli studenti aspiranti trader. Tale iniziativa inoltre è partita a ridosso dell’importante campionato Top Trader di Borsa iniziato a fine febbraio e che terminerà il 9 maggio 2012, giunto oramai alla sua quattordicesima edizione. Le categorie di partecipazione in questo caso sono due – Top Trader e Top Investor – così da far spiccare le doti separatamente di trader intraday e di medio periodo. Il capitale iniziale in questo caso dovrà essere maggiore o uguale a 3.500 euro. I Top Trader poi potranno partecipare il 17 e 18 maggio a Rimini all’Investment e Trading Forum 2012 al torneo Top of the Top. Per il regolamento completo basta collegarsi al sito ufficiale Itcup.it.

    Ricerca personalizzata