Tutti Insieme Appassionatamente, muore l’ultima von Trapp

The sound of music, conosciuto in Italia come Tutti Insieme Appassionatamente, il musical del 1965 diretto da Robert Wise, interpretato da Julie Andrews e Christopher Plummer e premiato da cinque Oscar. È il film che ha fatto conoscere al pubblico internazionale la storia dei Trapp Family Singers, famiglia di musicisti e cantanti che nel 1938 era fuggita dall’Austria nazista stabilendosi negli Stati Uniti. Wise si è ispirato infatti a La famiglia Trapp, romanzo autobiografico di Maria Augusta Kutschera, dapprima governante dei bambini, successivamente seconda moglie von Trapp. Non solo, la famiglia von Trapp aveva già ispirato nel 1959 lo stesso musical a Broadway.

L’ultima von Trapp del gruppo di musicisti, Maria Franziska, è morta martedì scorso nel Vermont, dove ha vissuto con i fratelli, all’età di 99 anni. La notizia tuttavia è stata confermata soltanto ieri dal suo fratellastro Johannes.

Maria Franziska era la terza dei sette figli del primo matrimonio dell’ufficiale austro ungarico Georg Von Trapp. Durante l’infanzia, insieme ai suoi fratelli, crebbe in Austria, finché furono costretti a lasciarla, dopo aver rifiutato di cantare alla festa per il compleanno di Hitler, e dopo che il padre di Maria rifiutò un incarico nella Marina militare tedesca. Così nel 1938 si trasferirono negli Stati Uniti, stabilendosi nel Vermont. Negli Stati Uniti il gruppo musicale continuò ad esibirsi fino al 1956.

All’interno del gruppo Maria Franziska era soprano assieme alla sorella Martina. Dopo la morte del padre, quando il gruppo cessò l’attività canora, Maria Franziska divenne missionaria laica in Papua Nuova Guinea.

Per chi non lo avesse visto o addirittura sentito nominare, la storia del musical parte dall’arrivo nella famiglia Von Trapp della giovanissima governante, Maria Augusta, che decide di educare i sette bambini orfani di madre grazie alla musica. Ottenendo risultati ottimi decide di portarli a cantare al festival Canoro di Salisburgo, riuscendo a far innamorare di lei il padre dei bimbi. Durante il festival “tutti insieme appassionatamente” riescono a fuggire dall’Austria invasa dai Nazisti e a rifugiarsi in Svizzera.

Vale davvero la pena vederlo. Nel frattempo perché non rivivere la magia del musical con la canzone più celebre di Tutti insieme appassionatamente, “Do Re Mi”.

Ricerca personalizzata