Twilight pronto a tornare in scena? Pattinson apre le danze

twilight

La saga di Twilight, che tanto ha appassionato intere generazioni di teenagers, potrebbe tornare in vita.

A riaprire il caso è stato Robert Pattinson, che in risposta a una domanda avanzatagli dall’Huffington Post, circa la possibilità che Twilight potesse essere riesumato, se ne è uscito con un “mai dire mai”. Già in un’altra occasione l’attore aveva ammesso che sarebbe stato contento qualora avesse avuto la possibilità di tornare ad impersonare Edward Cullen, uno dei protagonisti della saga.

Tuttavia, se da una parte sembra si stia aprendo uno spiraglio di possibilità per il ritorno in campo di Twilight, dall’altra c’è da affrontare l’ostacolo Kristen Stewart. L’attrice ed ex fidanzata di Pattinson, infatti, ha più volte dichiarato di non voler tornare a recitare nel ruolo di Bella. “Abbiamo finito la serie. Abbiamo fatto cinque film. Penso che il giusto sia stato fatto”, ha spiegato alla stampa.

In effetti Twilight si è concluso così come avrebbe dovuto concludersi. In cinque film, peraltro tutti incentrati sulle stesse vicende, è stato raccontato tutto quello che c’era da raccontare della storia tra Edward Cullen e Bella Swan.

Un sequel avrebbe senso di esserci se e solo se sarà incentrato sul futuro di Renesmee, e infatti è proprio su questo che i produttori stanno riflettendo: un ritorno di Twilight potrebbe anche essere plausibile, ma se questo ritorno ci sarà, non sarà assolutamente paragonabile a quanto già visto in passato.

Ricerca personalizzata