Ufficiale: Branca divorzia dall’Inter

Marco Branca non è più un dirigente dell’Inter. La notizia era nell’aria, l’ufficialità è arrivata stamattina tramite un comunicato diramato dal club sul proprio sito:

F.C. Internazionale comunica che la Società ed il sig. Marco Branca hanno di comune accordo risolto il loro rapporto di lavoro.
F.C. Internazionale ha quindi affidato la responsabilità dell’Area Tecnica al Direttore Sportivo Piero Ausilio, che opererà a diretto riporto del Direttore Generale Marco Fassone.
La Società ringrazia Marco Branca per il prezioso contributo fornito, come calciatore prima e come dirigente poi, e gli formula i migliori auguri per il prosieguo della sua carriera. Il sig. Marco Branca, a sua volta, ringrazia la Società per le opportunità avute in questi anni e per i prestigiosi risultati raggiunti formulando alla stessa i migliori auguri per un futuro altrettanto ricco di soddisfazioni.

Marco Branca, dopo aver giocato nei nerazzurri dal 1995 al 1998 totalizzando 52 presenze e 23 gol, era entrato nell’organigramma societario nel 2002 divenendo capo degli osservatori. Nel 2003 è stato promosso all’area tecnica, condividendo il ruolo con Gabriele Oriali che ha lasciato l’Inter nell’estate del 2010. Da allora Branca ha avuto pieni poteri ma i risultati non sono stati quelli sperati: molti giocatori sono stati strapagati e non sono stati utili alla causa, i risultati del campo(soprattutto degli ultimi tre anni) hanno dimostrato ciò. In ultimo la querelle Guarin-Vucinic è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso, così Thohir ha pensato di mettere da parte il dirigente grossetano

Ricerca personalizzata