‘Un posto al sole’ da soap a film per una sera

All’inizio non erano in tanti a scommetterci: “una soap opera prodotta e ambientata a Napoli può avere futuro?” era l’interrogativo più frequente. Poi, anche gli scettici si sono dovuti ricredere. Un posto al sole, in onda da lunedì al venerdì su Rai Tre alle 20.30, ha spento quest’anno diciotto candeline guadagnandosi il primato di soap italiana più longeva.

Gli intrecci di Palazzo Palladini – alias Villa Volpicelli – dall’alto di Posillipo appassionano gli spettatori dal 1996 facendo registrare uno dei maggiori ascolti quotidiani della Rete. E a seguire le storie dei protagonisti c’è un pubblico di tutta Italia, a riprova che la soap è riuscita ben presto ad emaniciparsi dai confini partenopei.

Tra personaggi storici cresciuti a suon di puntate e new entry sono quasi 4mila gli episodi prodotti, che hanno toccato temi di ogni genere. Dalla commedia, al dramma, ma anche al sociale: Un posto al sole negli anni ha parlato di camorra, rifiuti, droga veicolando messaggi importanti in maniera mai banale.

Ed ora ecco il festeggiamento più atteso, quello della maggiore età. Un traguardo che la Rai insieme alla casa produttrice Fremantle Media Italia ha voluto celebrare con un regalo speciale, per gli attori e per il numeroso pubblico: un film a tema natalizio che andrà in onda il 21 dicembre in prima serata. Una promozione sul campo per Un Posto al sole, visto da tutti come un riconoscimento alla costanza e all’impegno con cui la serie è cresciuta.

Per una vacanza di Natale che si rispetti, non poteva mancare una gita sulla neve: le località prescelte sono state Cervinia e Valtournenche, dove in questi giorni una parte del cast sta girando le scene ispirate al Natale. Sono Renato e Raffaele (Marzio Honorato e Patrizio Rispo), due pilastri della soap partenopea, con le loro rispettive compagne, i protagonisti dell’avventura – che si tingerà anche di giallo – tra le montagne della Valle d’Aosta.

Spazio anche ad un racconto natalizio che sarà ambientato nel centro storico di Napoli e poi ovviamente resterà il filo con le vicende tradizionali della soap. Presenti anche Enzo de Caro e Corrado Tedeschi nelle vesti di due personaggi speciali. E d’altronde nella soap sono state tante le guest star che si sono alternate: da Catherine Spaak a Heather Parisi, da Carlo Lucarelli a Luigi de Filippo e Valeria Fabrizi. Non solo, la soap ha portato fortuna a molti attori: Serena Autieri, Gabriele Muccino, Paolo Conticini, Laura Chiatti sono tra i personaggi che hanno mosso i primi passi proprio a Palazzo Palladini.

Diciotto anni e non sentirli?Per la soap sembra essere proprio così.

Ricerca personalizzata