Un tea party nel cesto Natalizio!

Una pratica molto diffusa è quella offrire cesti di Natale che contengono pasta, olio, bottiglie di vino, formaggi, salumi e tanto altro come augurio di abbondanza per il nuovo anno. Un’alternativa che sposa tradizione e novità è quella di organizzare un vero e proprio tea party nel cesto Natalizio! Come significa?

L’idea è quella di riempire un bel cesto con gli oggetti del tè e ovviamente con il ! Questo particolare cesto natalizio è destinato a chi non sa rinunciare ad una tazza fumante ogni giorno e può essere un augurio affinché questa buona abitudine non venga mai abbandonata.

Allora, cosa mettere nel cesto? Di seguito alcuni consigli per gli acquisti, considerando che gli elementi con cui verrà comporrà il canestro dipenderanno anche dalla persona a cui è destinato.

-Se è una persona interessata più in generale al teismo orientale, basandoci su questa informazione, acquisteremo quegli utensili del tè legati alla cerimonia giapponese, al metodo di preparazione cinese gong fu cha con relativi assaggi di tè, ad esempio, il famoso tè verde giapponese in polvere matcha o il tè cinese oolong.

-Se si tratta, invece, di una persona più interessata al modo occidentale di concepire il tea time, ci dedicheremo alla ricerca delle più tradizionali teiere in porcellana o ceramica, tazze, con abbinati assaggi di tè in foglia profumati o aromatizzati. In occasione delle feste natalizie potete regalare una delle miscele di tè dedicata proprio al Natale e che richiamano i gusti e i sapori di questa festa.

Il consiglio per l’acquisto di tè è quello di regalare diverse tipologie in minime quantità da “assaggio” (dai 25 ai 30 grammi per tè) così da offrire una gamma più ampia di scelta e di evitare che il tè si guasti con il tempo.

Ricerca personalizzata