Vanessa Incontrada si schiera contro le truccatrici di Mediaset

    Recentemente Vanessa Incontrada ha manifestato chiaramente la sua intenzione di abbandonare la trasmissione Zelig.

    Com’è immaginabile, ciò ha causato un grande stupore e perplessità sia nell’ambito del mondo dello spettacolo che fuori.

    Gli autori di Zelig non sono stati molto contenti  di ascoltare le parole di Vanessa e hanno richiesto delucidazioni in merito alla conduttrice spagnola.

    Nonostante ciò , Vanessa Incontrada ha sottolineato il fatto che nella trasmissione c’era un’ atmosfera serena, escludendo in modo fermo qualsiasi  di  pressione  sulla maternità e sul peso .

    La stessa Teresa Mannino, personaggio notissimo  di Zelig, dichiara di non essere mai stata oggetto di  di maschilismo, proprio perchè nelle trasmissioni televisive il numero di donne è inferiore a quello degli uomini e per questo sono trattate in modo migliore.

    Per questo la Mannino sostiene  che sarà stata proprio la sensibilità particolare di Vanessa , sbocciata dopo la gravidanza, ad indurla a rendere certe dichiarazioni, alla luce del fatto che gli stessi giornalisti fecero notare alla Incontrada di aver preso molti chili.

    Le stesse Katia e Valeria hanno rivelato che  la gravidanza di Vanessa è stata sempre ben vista all’interno di Zelig e nessuno si è mai permesso di fare allusioni o di prendere in giro la showgirl spagnola per la sua forma fisica.
    Quindi non si sa ancora bene come sono andate realmente le cose. Ciò che è sicuro è che i vertici Mediaset  sono molto arrabbiati con Vanessa Incontrada.

    A quanto pare, però, Vanessa Incontrada non ha peli sulla lingua e non ha avuto paura di esternare ciò che pensa. Ora bisogna vedere  solo se ciò si ripercuoterà sulla sua vita professionale.

    Ricerca personalizzata