Veronica Mars, il film dal 14 marzo 2014

Dalla fortunata serie televisiva statunitense ecco in uscita il primo film di “Veronica Mars“. Protagonista la bella Kristen Bell, una studentessa incapace del liceo di Neptune (cittadina sulla costa della California), figlia del rispettato sceriffo del posto, Keith Mars, il quale, in seguito all’omicidio dell’amica di Veronica, Lilly Kane, viene messo a capo delle indagini. Seguendo le orme del padre, quindi, Veronica lo aiuterà a sciogliere vari intrighi e a smascherare gli assassini di turno.

Ma Rob Thomas, creatore della serie, non si è voluto fermare qui. Ha fatto sapere infatti che la Warner Bros distribuirà il primo film il 14 marzo 2014 e che si chiamerà semplicemente “Veronica Mars“.

La trama girerà intorno al ritorno di Veronica dopo 10 anni nella piccola cittadina di Neptune, in seguito alla disperata richiesta di aiuto di Logan, accusato dell’omicidio della sua ragazza, una famosa pop star. In più, grazie al pretesto di una rimpatriata scolastica si potranno rivedere volti amati come quello di Percy Daggs III, che interpretava il migliore amico della protagonista, Wallance, ed Enrico Colantoni, nei panni di Keith Mars, il papà investigatore. Ma i volti del cast originario comprendevano anche Teddy Dunn, il primo amore di Veronica, Tina Majorino, la dolce e intelligente Mac. Ryan Hansen, invece, prestava il volto a Dick, miglior amico di Logan, mentre Michael Muhney era lo sceriffo Don Lamb.
Molti di loro, con grande entusiasmo dei fan, torneranno nell’attesissimo film di “Veronica Mars“.

Un grande riconoscimento per la realizzazione di questo film va anche alla campagna Kickstarter. Nel 2013 infatti Rob Thomas aveva dato il via ad una raccolta fondi per poter organizzarlo e produrlo. Oltre 40 mila persone hanno collaborato a tale finanziamento, portando così a termine il progetto.

Girato la scorsa estate in soli 23 giorni, il film adesso è stato ultimato con tanto di effetti speciali e colonna sonora.

In Italia i fan, speranzosi, addirittura ipotizzano un prosieguo. Ma intanto il primo obiettivo sembra già essere ad un passo dal suo realizzarsi. L’intrigante detective bionda, infatti, con molte probabilità sbarcherà anche sul suolo italiano.
Sarà lei uno dei prossimi volti delle locandine cinematografiche? Non resta che attendere il 2014 per scoprirlo.

Ricerca personalizzata