Vogliono uccidere Indiana Jones!

    Il verbo esatto per questo titolo sarebbe” vuole”, perchè la spiacevole idea di far perire l’ archeologo più famoso del mondo nella sua prossima (la quinta) avventura, sembra arrivare direttamente dal protagonista Harrison Ford.

    L’ idea dell’ ormai sessantottenne Ford, protagonista di grandi ruoli cinematografici targati Lucas Films come appunto Indy e Han Solo della saga “Guerre Stellari“, sarebbe quella di far morire il suo personaggio così da passare il testimone, e i futuri sequel a venire, a suo figlio Henry James III, introdotto nella storia dell’ ultimo capitolo “Indiana Jones E Il Regno Del Teschio Di Cristallo“, e interpretato dal giovane talento di hollywood Shia LaBeouf.

    Il produttore George Lucas e il regista Steven Spielberg ammettono di aver preso in considerazione l’ idea, con il primo più restio a vedere morire la sua creatura, che ha portato a incassare più di 2 miliardi con le sue quattro avventure, l’ ultima arrivata a 20 anni di distanza dalla precedente.

    Voci di corridoio volevano la quinta avventura della famiglia “Indy” legata al misterioso Triangolo delle Bermude, ma un altro dei produttori, Frank Marshall, ha prontamente smentito questo rumor.

    Si attendono notizie per scoprire quale sarà il futuro del personaggio d’ avventura più amato del cinema.

    Ricerca personalizzata