Volley, A-1 femminile: Busto Arsizio ferma Bergamo

Si sono disputate nel pomeriggio tre partite della quarta giornata del massimo campionato nazionale femminile di volley.

Dopo la vittoria di Piacenza, conseguita mercoledì sul campo di Frosinone, si ferma la marcia a punteggio pieno di Bergamo, sconfitta sul parquet di Busto Arsizio dalla formazione di casa. La squadra di Parisi, reduce da due sconfitte consecutive, ha ritrovato la vittoria con un secco 3-0. La compagine orobica ha perso nettamente il primo set, ha provato a tornare in partita ma Busto Arsizio non ha ceduto ed è riuscita a portare a casa la partita conquistando gli altri due parziali con il medesimo punteggio, 25-23.

Il risultato: Busto Arsizio-Bergamo 3-0 (25-19, 25-23, 25-23)

Ornavasso coglie la terza vittoria consecutiva sconfiggendo Forlì tra la mura amiche. Senza storia il match, conclusosi in tre set. Soltanto il secondo parziale è stato in bilico ma si è concluso con la vittoria delle ragazze di casa, nessun problema per gli altri due set, terminati con ampi vantaggi a favore della squadra allenata da Massimo Bellano.

Il risultato: Ornavasso-Forlì 3-0 (25-13, 25-23, 25-17)

La vittoria esterna di giornata porta la firma di Novara che espugna sorprendentemente il campo di Modena con un rotondo 0-3. Grande partita della squadra piemontese che ha sorpreso le ragazze emiliane, addirittura dominando nel secondo set. Per la squadra novarese è la prima vittoria stagionale dopo le tre sconfitte incassate. Per Modena, invece è il primo stop, dopo due vittorie consecutive.

Il risultato: Modena-Novara 0-3 (21-25, 15-25, 22-25)

Ricerca personalizzata