Volley, Champions dal sapore agrodolce per i colori italiani

Emergono buone e brutte notizie dopo le partite disputate dalle squadre italiane impegnate nel quarto turno di Champions League.

Per quanto riguarda i ragazzi, il bilancio vede due successi e una sconfitta. Macerata si è dovuta arrendere in trasferta sul difficile campo dei campioni uscenti del Novosibirsk. La squadra marchigiana è stata sconfitta per 3-1, risultato che comunque non intacca le possibilità di qualificazione della squadra di Giuliani che ora è al secondo posto nel gruppo E.
Nella giornata di mercoledì, Trento ha staccato il pass per la seconda fase battendo sul proprio parquet i turchi di Arkasspor con un secco 3-0. I campioni d’Italia per effetto di questo risultato, ora stazionano in testa al gruppo D.
Vittoria anche per Piacenza che in casa del Marek Dupnitsa ha avuto difficoltà solo nel primo set, portato comunque a casa ai vantaggi. Gli altri due parziali hanno mostrato una netta superiorità della squadra emiliana. Dopo questa prova positiva, alla squadra guidata da Luca Monti basterà un punto per agguantare la qualificazione.

Per quanto concerne le ragazze invece, il bilancio è negativo: due sconfitte e una vittoria. L’unico successo arriva da Piacenza dove le ragazze di mister Caprara hanno piegato la resistenza dell’ Igtisadchi Baku vincendo per 3-0, risultato che permette alle emiliane di staccare le azere di quattro punti e di assestarsi al secondo posto nel girone.
Le due sconfitte sono arrivate martedì. Busto Arsizio dice addio alla Champions cedendo sul proprio campo contro il Galatasaray che ha vinto per 3-0, mentre Conegliano si è arresa in trasferta all’Azeryol Baku per 3-1. Situazione aperta a molti scenari con Conegliano che deve assolutamente difendere con le unghie e con i denti la seconda posizione, necessaria per andare avanti nella competizione.

I risultati:

Champions League Uomini

Novosibirsk-Macerata 3-1
Trento-Arkasspor 3-0
Marek Dupnitsa-Piacenza 0-3

Champions League Donne

Piacenza-Igtisadchi Baku 3-0
Azeryol Baku-Conegliano 3-1
Busto Arsizio-Galatasaray 0-3

Ricerca personalizzata