Il campionato di F1 del 2011 non è ancora arrivato al giro di boa, che già si iniziano a susseguire delle indiscrezioni relative al mercato e alla situazione che affronteranno le scuderie nel 2012 per quanto riguarda i piloti. Ogni anno, in F1 spuntano nuovi giovani emergenti che poi non vengono riconfermati negli anni successivi. Ma questa volta, si starebbe per liberare un posto nella monoposto più competitiva del campionato, la Red Bull.

Sebastian Vettel è il pupillo della casa e chiaramente Chris Horner non se lo farà sfuggire facilmente, mentre Mark Webber sta affrontando un momento particolare, visto che sta conducendo ottime gare in questo 2011, ma purtroppo sempre in rimonta a causa di problemi tecnici e di strategia della scuderia austriaca.

Morale della favola: Mark Webber potrebbe lasciare la Red Bull a fine anno per passare alla Renault. L’attuale capo del team Renault, Eric Boullier, sarebbe felice di avere nella sua scuderia il pilota australiano che se dovesse lasciare il suo posto alla Red Bull, aprirebbe una serie di trattative di mercato. Il pilota Lewis Hamilton, infatti, potrebbe lasciare la McLaren e approdare alla Red Bull.

Proprio il pilota inglese, in questo momento sta vivendo un momento delicato, visto che il suo stile di guida non solo ha condizionato le sue ultime due gare, che gli hanno permesso di racimolare solo 8 punti e di ridurre le speranze di vittoria del mondiale visto che i punti di svantaggio su Vettel sono circa un’ ottantina, prima del GP di Valencia che si disputa oggi alle ore 14:00