Wimbledon, la finale maschile è Djokovic – Murray

Nella prima semifinale del tabellone maschile di Wimbledon, Novak Djokovic, numero 1 del mondo e del seeding batte, dopo una vera e propria maratona durata quasi cinque ore e altrettanti set, la testa di serie numero 8, l’argentino Juan Martin Del Potro. Lo score finale è di 7-5, 4-6, 7-6(2), 6-7(6), 6-3 per il serbo, già vincitore del torneo londinese nel 2011.

In finale Djokovic affronterà Andy Murray, numero 2 del mondo e del tabellone. Lo scozzese, idolo di casa, ha superato in 4 set (6-7(2), 6-4, 6-4, 6-3) il polacco  Jerzy Janowicz.

L’italiano Gianluigi Quinzi, si è qualificato per la finale juniores del tabellone maschile dopo aver sconfitto per 6-4, 6-4 il britannico Kyle Edmund, testa di serie numero 5. In finale il 17enne azzurro, testa di serie numero 6, sfiderà il sudcoreano Chung che si è imposto per 6-7, 6-1, 6-3 contro il tedesco Marterer.

Ricerca personalizzata