Windows 8 vs Windows 7: sfida a colpa di benchmark

    Windows 8 Release Preview è stato rilasciato qualche giorno fa, oggi Asus ha presentato un tablet con il s. o. Windows 8 (di cui parleremo nel prossimo articolo) e quindi l’attenzione è tutta focalizzata su questo nuovo s. o. che arriverà in forma stabile tra qualche mese.

    I colleghi di Zdnet hanno riportato sul loro blog un interessante confronto a mo’ di benchmark tra Windows 7 e Windows 8. La sfida è vinta ampiamente dall’ultima versione del s. o. del colosso di Redmond, anche se nel test Cinebench che ha misurato le prestazioni di OpenGL e della CPU ha vinto Windows 7.

    I test sono stati effettuati su un hardware di tutto rispetto: processore Intel Core i7-2600K, memoria RAM Crucial da 4GB DDR3, GPU GeForce GTX 560, Scheda Madre GIGABYTE GA-Z77MX-D3H e Hark Disk Western Digital Caviar Black da 1TB.

    I test effettuati sono stati: Boot time, Audio transcode time, Video transcode time, PCMark 7, 3DMark 11, FurMark, Cinebench 11.5, Heaven 3.0 e Alien vs. Predator.

    Boot time misura il tempo necessario per arrivare alla schermata di accesso e il tempo per avviare il desktop;
    Audio transcode time effettua la transcodifica di un file audio di prova da WAV in formato MP3 con iTunes; Video transcode time effettua la transcodifica di file video di test da DVD in formato MP4.

    PCMark 7, 3DMark 11, FurMark, Cinebench 11.5, Heaven 3.0 e Alien vs. Predator, invece, vanno a testare CPU, HDD, SSD, la memoria le prestazioni grafiche, stressano la VGA, valutano le CPU di un computer e le capacità di prestazioni della GPU ed effettuano un vero e proprio test di gaming.

    Nella galleria immagini trovate tutti i test.

    Ricerca personalizzata