Windows Phone Marketplace arriva a quota 50.000 applicazioni

    Windows Phone Marketplace è una piattaforma in fase di espansione. Di recente essa ha raggiunto e superato la cifra di 50.000 applicazioni. Ovviamente il divario con Android Market ed App Store è ancora troppo significativo ma tutto sommato bisogna tenere conto del trend di crescita che ha avuto questa piattaforma nelle scorse settimane.

    Lo sviluppo di applicazioni è stato incentivato da parte di Microsoft e sicuramente ora che Nokia è diventata a tutti gli effetti un partner attivo e importante per la società di Redmond in questo settore della telefonia mobile. Negli ultimi 90 giorni il numero di applicazioni è aumentato di ben 17.276 nuove applicazioni e di 8.010 negli ultimi 30 giorni.

    A dominare le classifiche di applicazioni più scaricate ci pensa Android Market di Google che nel 2011 ha ottenuto l’incredibile numero di 27 milioni di app scaricate, contro le 18 milioni di applicazioni scaricate dagli utenti Apple su App Store.

    Fondamentalmente però Windows Phone Marketplace è una piattaforma più giovane rispetto ai concorrenti e tutto sommato è solo da pochi mesi che è entrata nel vivo della competizione con i suoi rivali. Ma è da notare che Microsoft non dispone ancora di un numero elevato di funzionalità e soprattutto di supporto ad esempio ai processori dual core o agli schermi ad alta definizione.

    Per Microsoft si prospetta un 2012 di rincorsa in cui la società di Redmond dovrà per forza riuscire ad arginare il distacco da Android ed iOS e grazie a Windows Phone Apollo potrebbe esserci la svolta nel 2013.

    Ricerca personalizzata