X Factor, i concorrenti premono per il ritorno di Asia Argento: lei rinuncia

Dopo lo scandalo sulle molestie sessuali che l’ha dipinta come una carnefice, o meglio, come colei che parecchi anni fa abusò dell’attore Jimmy Bennet, per Asia Argento si è aperto un capitolo di vita piuttosto difficile. E la sua posizione potrebbe ulteriormente incrinarsi già da questo fine settimana, in quanto Bennett parlerà per la prima volta in una tv italiana di quello che gli è capitato e di ciò che è successo con Asia: Massimo Giletti, infatti, è riuscito ad averlo ospite a “Non è l’Arena”, che tornerà in onda su La 7 questa domenica 23 settembre.

Per via dello scandalo venuto fuori, Asia è stata allontanata dal team di giudici di X Factor. Ora come ora le puntate delle auditions, ormai già registrate, stanno andando in onda col suo volto, ma non appena inizieranno i live, il suo nome verrà sostituito con quello di un altro artista (si pensa a Sfera Ebbasta). Una decisione, questa, che non ha colto di sorpresa la Argento ma che anzi, l’ha vista concorde. Tuttavia chi non è d’accordo con il suo allontanamento, oltre a Fedez, sono praticamente tutti i concorrenti appartenenti alla sua categoria.

Il settimanale Chi, a questo proposito, scrive: “Per un attimo sembrava che Asia potesse ritornare in X Factor con la sua squadra. Squadra che l’attrice ed esperta di musica aveva formato durante le puntate registrate. Proprio i concorrenti avrebbero espresso in più di una occasione il desiderio di riaverla nel cast e di averla come coach, ma all’ultimo minuto è stata proprio Asia a tirarsi indietro”.

L’attrice non sopporterebbe il pressing mediatico che si sta concentrando su di lei, per cui avrebbe deciso di rimanersene in disparte almeno per un po’, giusto il tempo necessario affinché questa vicenda possa diventare a tutti più chiara per poi, magari, cadere via via nel dimenticatoio.

Ricerca personalizzata