YouTube, i video più cliccati del 2013: vince Violetta, bene anche Crozza

Fine d’anno, tempo di bilanci anche per la piattaforma di video sharing più famosa del web. Youtube ha appena stilato infatti la classifica delle 10 clip più cliccate dagli italiani nel 2013. Canzoni, sport, tormentoni coreografici e poi cronaca, satira, persino un videogame nella lista dei video più popolari del canale online.

E’ stato l’anno di Crozza almeno a giudicare dalla doppia presenza del comico genovese nelle posizioni di vertice. Al decimo posto, con oltre due milioni di visite, è finita la rumorosa contestazione ricevuta a febbraio al Festival di Sanremo. In piena campagna elettorale, un’esibizione coraggiosa, impregnata nella parte iniziale sui guai giudiziari di Berlusconi e interrotta da urla e fischi sonori che non sono certo passati inosservati agli amanti del web.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=iss4aJVLy38&list=PL52YISiFhCoi9ta9iN-b7o-DQbq6Bwmmv[/youtube]

Crozza e politica anche nelle posizioni 9 e 6. Sul penultimo gradino della top ten, lo spot “Elezioni 2013, Google e La7 per le Politiche”, la presentazione di una piattaforma di interazione fra gli utenti della rete sull’animato dibattito politico delle prime settimane dell’anno. Al piano numero 6 l’imitazione di Berlusconi da parte di Crozza nella puntata di Ballarò del 5 febbraio. In mezzo, la clip animata “Marty, mi scappa la pipì, papà” (ottava) e l’incredibile avvistamento di uno squalo di sei metri nelle acque dello Stretto di Messina. Video, quest’ultimo, girato nel mese di Agosto e classificatosi settimo per la felicità di scienziati e naturalisti.

Si sale in classifica e gli argomenti diventano nettamente meno impegnativi. Al quinto posto si piazza Frank Matano (recentemente protagonista anche al cinema) con il suo GamePlay di Gta. Un video bizzarro su una sessione goliardica del re degli scherzi telefonici davanti alla Play Station. Quarto, lo spot “Potere e Salumi”, parodia controversa realizzata dalla Fiorucci nell’ambito di un confronto con il degenerare della politica dei giorni nostri. Terza, la pazza Harlem Shake della Juventus Campione d’Italia rappresentata per l’occasione, in sala stampa, da Bonucci, Vidal e Matri nelle vesti di inediti attori. Un cortometraggio, quello realizzato a Torino, da oltre 5 milioni di visite.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=OTQvO1fKIBA&list=PL52YISiFhCoi9ta9iN-b7o-DQbq6Bwmmv[/youtube]

Primi due posti, infine, ad appannaggio di giganti stranieri: Basket Nba e Disney Channel. E’ Violetta, fortunata serie del canale televisivo americano, ad aggiudicarsi la palma di video più visto dell’anno con la clip canora interpretata da Diego e Vilu nell’episodio 20. 24,4 milioni le visualizzazioni a livello globale. Decisamente sorprendete anche la mossa di Michael Drysch, 50 anni, tifoso dei Miami Heats, capace di fare canestro da metà campo tra un tempo e l’altro di una gara di basket. Il simpatico fan di LeBron James non si può certo dire che non abbia fatto quest’anno centro: nel canestro, come sulla rete.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=I2yVJnqdR38&list=PL52YISiFhCoi9ta9iN-b7o-DQbq6Bwmmv[/youtube]

Ricerca personalizzata