Anonops: Anonymous-OS è un fake

Linux permette a chiunque di creare una propria distribuzione basandosi su progetti molto famosi come Debian. Questa operazione viene chiamata dai linuxiani puri e senza macchia con il nome di “fork”. Volendo essere onesti anche Ubuntu, la distro Linux più famosa al mondo, potrebbe essere considerata un fork di Debian. Fatto sta che qualcuno spacciatosi per Anonymous ha rilasciato una distribuzione chiamata con il nome Anonymous-OS.

La certezza che dietro a questo progetto ci sia la stessa comunità che negli scorsi giorni ha attaccato il Vaticano non c’è. Ovviamente, i commenti in rete nei forum che seguono gli sviluppi del mondo Linux sembrano essere molto perplessi da questa distro.

C’è chi sostiene che essa sia inutile o addirittura pericolosa in quanto nasconderebbe al suo interno software maligni come backdoor o altro. A conferma di questo dubbio è arrivato proprio qualche ora fa la conferma dal profilo twitter ufficiale del gruppo Anonymous il quale avvisa che questa distribuzione è un fake: “The Anon OS is fake it is wrapped in trojans. RT”

La distro in questione contiene programmi come:

– ParolaPass Password Generator
– Find Host IP
– Anonymous HOIC
– Ddosim
– Pyloris
– Slowloris
– TorsHammer
– Sqlmap
– Havij
– Sql Poison
– Admin Finder
– John the Ripper
– Hash Identifier
– Tor
– XChat IRC
– Pidgin
– Vidalia
– Polipo
– JonDo
– i2p
– Wireshark
– Zenmap

Visto che è stato confermato dagli Anoymous che si tratta di un fake a questo punto chi desidera provare una distro Linux orientata alla sicurezza informatica può avvalersi della famosissima Linux Backtrack 5 che contiene numerosi software per la sicurezza professionale. Potete scaricare questa distro direttamente da qui: Linux Backtrack.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here