Chiude in anticipo "Luck", la serie televisiva con protagonista Dustin Hoffman

Chiude tragicamente l’esperienza televisiva di Dustin Hoffman. Sebbene il serial televisivo “Luck” sia stato rinnovato per una seconda stagione dopo la messa in onda di un singolo episodio, il network via cavo HBO è dovuto tornare sui suoi passi e cancellare la serie durante la produzione di questa seconda trance di puntate.

Ieri infatti, dopo l’annuncio che un cavallo, il terzo da quando è iniziata la produzione, è stato soppresso in seguito ad un infortunio, il canale ha deciso di chiudere la serie, ritenendo la sua realizzazione troppo pericolosa e lesiva per gli animali che prendono parte al progetto. “Luck” è infatti un serial incentrato sul mondo delle corse dei cavalli, e come detto in precedenza, questo è stato il terzo caso di infortunio in pochi mesi. Durante le riprese dei primi episodi infatti due cavalli si infortunarono mentre giravano delle scene di corsa. Purtroppo non si è potuto fare molto, ed entrambi gli animali sono stati abbattuti.

Pertanto il gruppo umanitario che si occupa della salvaguardia degli animali durante le riprese Hollywoodiane ha richiesto in via immediata la sospensione di tutte le attività correlate all’utilizzo dei cavalli, portando così la serie ad una sua inevitabile chiusura.

Gli ideatori e produttori David Milch e Michael Mann hanno dichiarato il loro amore per la serie, il cast, lo staff e gli sceneggiatori. L’obiettivo è ricominciare con un nuovo progetto che possa far proseguire questa ottima collaborazione fra le parti.

Non si conoscono i dettagli su quanto materiale della seconda stagione di stato girato, pertanto la messa in onda dei nuovi episodi di “Luck” è tuttora in dubbio. La serie comunque, per ora, resta ancora inedita sul suolo italiano.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here