Nuovo iPad: la batteria richiede molto tempo per caricarsi

Soddisfatti delle caratteristiche del nuovo iPad? Il device, dopo essere stato presentato il 7 marzo, è riuscito a stupire gli appassionati. Il design è rimasto invariato, ma la potenza ha raggiunto dei livelli inaspettati. Quasi nessuno, difatti, poteva immaginare che la Apple avrebbe scelto di inserire uno schermo che toccasse la risoluzione di 2048×1536 pixel.

Inoltre, il nuovissimo Retina Display non intaccherà la durata della batteria del nuovo iPad. Ricordiamo, infatti, che durante la presentazione fu subito sottolineato questo importantissimo particolare.

Gli utenti, infatti, temevano che fra il processore e lo schermo, l’innovativo tablet potesse avere un’autonomia davvero scarsa. Niente paura, casa Cupertino assicura 10 ore, proprio come quelle del passato device. E’ mai possibile che nonostante la potenza maggiorata, il dispositivo riesca a durare così tanto? L’arcano è stato svelato da alcuni giorni: il nuovo iPad integra una batteria che raggiunge i 11666mAh. La passata versione, invece, offriva una batteria da 6944 mAh.

La soddisfazione degli utenti ha raggiunto l’apice. Forse, oltre le altre caratteristiche, questo componente è decisamente un nuovo punto di forza per la Apple. Molti esperti, però, si sono quasi subito posti un’importantissima domanda: questa performante batteria quanto impiegherà per caricarsi completamente? Per quante ore dovrete privarvi dell’iPad per dargli energia?

La risposta è giunta dopo alcuni test. L’esito purtroppo non è molto positivo, difatti, l’ultimo tablet di casa Cupertino richiede “diverse ore in più” per caricarsi completamente rispetto all’iPad 2. Questo risultato era scontato se consideriamo che il nuovo device integra una batteria da 42,5 watt contro la precedente da 25 watt.

Siete rimasti delusi oppure lo immaginavate?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here