Come mettere in Modalità Recovery o DFU l’iPhone 4s

Una delle principali cose da sapere quando si acquista un iDevice, soprattutto qualora decidiate di effettuarne il Jailbreak (anche se vi ricordo che è altamente sconsigliato e invalida la garanzia della Apple), è mettere il dispositivo in Modalità Recovery e DFU. Purtroppo molte guide non specificano come effettuare queste due procedure. Quindi dedichiamo un post specifico che spieghi in maniera semplice come mettere l’iPhone 4s in modalità Recovery e DFU, per poter quindi procedere con il ripristino del vostro gioiellino Apple.

E’ bene sapere che la modalità DFU è da vedere come una estrema ratio, e che è preferibile utilizzare la modalità Recovery. Qualora quest’ultima non vada a buon punto, si deve procedere obbligatoriamente con l’impostazione della modalità DFU.

Modalità Recovery

Per mettere l’iPhone 4s in modalità Recovery dovete premere contemporaneamente il tasto Home e il tasto di Spegnimento dell’iDevice, e aspettare che cominci il riavvio. Non appena vedrete comparire sullo schermo il logo della mela, rilasciate solo il tasto di spegnimento, continuando a premere su quello Home, fino a quando non comparirà l’immagine del cavo USB con il simbolo di iTunes.

Modalità DFU

Per impostare la modalità DFU dovete collegare il vostro iDevice al computer o Mac e lanciare iTunes (qualora non parta in automatico). Successivamente dovete premere contemporaneamente il tasto Home e quello di spegnimento, fin quando lo schermo non comincia il Riavvio e lo schermo del dispositivo non diventa nero. A questo punto rilasciate solo il tasto di spegnimento, continuando a premere su quello Home. Se la procedura è andata a buon fine comparirà una schermata di iTunes che vi invita a ripristinare l’iPhone per continuare ad utilizzarlo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *