Fiorentina – Juventus, Delio Rossi: “Tiriamo fuori l’orgoglio”

La Fiorentina sta vivendo un momento delicatissimo. Oggi con la Juventus si gioca buona parte della salvezza, un’eventuale sconfitta potrebbe davvero mettere a rischio la sua permanenza in Serie A.

Per la squadra viola non sarà certemente un’impresa facile, quella di riuscire a non perdere con i bianconeri. La formazione di Conte vuole tornare alla vittoria, dopo cinque pareggi consecutivi. Il Milan sta scappando ed è necessario tornare ai tre punti. La Fiorentina, dal canto suo, deve tirare fuori l’orgoglio, e dimostrare ai propri tifosi di essere viva. Delio Rossi è stato molto chiaro e vuole il massimo da parte dei suoi  giocatori: “Serve tirare fuori l’orgoglio e provare a fare la partita perfetta”.

In molti ricordano ancora quando la partita Fiorentina – Juventus, valeva lo scudetto. Erano i tempi di Gabriel Batitusta e Manuel Rui Costa, tempi ormai lontani. La Fiorentina di oggi è una squadra di bassa classifica, in perenne crisi, sempre alla ricerca della propria identità. L’obiettivo della squadra viola è salvarsi il prima possibile. Questa è una stagione di transizione, dove tutto è andato storto fin dall’inizio e Delio Rossi non è riuscito a cambiare la situazione. I dirigenti fiorentini stanno già programmando il futuro, si ripartirà dai giovani. Nastasic e Jovetic saranno i giocatori simbolo di una squadra che vuole tornare grande. La Fiorentina si augura di tornare in Europa il prima possibile, perchè quelli sono i palcoscenici che gli competono.

Il futuro è lontano, il presente dice Fiorentina – Juventus, non vale lo scudetto, ma vale tanto, anche per via della rivalità storica che serpeggia tra i due club.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here