Doctor Who: la nuova compagna sarà Jenna-Louise Coleman

Doctor Who, la più longeva serie di fantascienza, narra i viaggi nello spazio e nel tempo dell’ultimo Signore del Tempo, il Dottore. Nelle sue avventure il protagonista, come tutti gli appassionati della serie ben sapranno, è sempre accompagnato da uno o più compagni.

Gli ultimi, ancora presenti nello speciale di Natale 2011 e nelle prime puntate della settima stagione della nuova versione del telefilm, sono Amy e Rory Pond, Karen Gillan e Arthur Darvill. Ma, com’è stato già annunciato qualche mese fa proprio da steven Moffat, uno degli autori, come tutti i compagni del dottore, anche loro lo dovranno salutare.

E chi li sostituirà? Finalmente è stata trovato il nuovo companion: si tratta di Jenna-Louise Coleman, attrice inglese comparsa in alcune fiction inglesi e nel film Capitain America e che ha strabiliato tutti nei provini che si sono svolti insieme all’attore che interpreta il Doctor Who nella sua undicesima reincarnazione, Matt Smith.

Ancora non è stato rivelato come la ragazza farà la conoscenza del dottore, anche se la potremo trovare, come rivela Moffat,durante una drammatica serie di eventi che costruiranno la strada verso l’enorme, iperbolico anniversario dei 50 anni’. Per quanto riguarda l’uscita di scena dei coniugi Pond, invece, potremo avere una brutta sorpresa.

Per scoprire cosa succederà al dottore e tutti i suoi amici (e nemici), l’appuntamento è fissato, in Gran Bretagna, per la fine dell’anno: la settima stagione sarà composta da 13 episodi, di cui 6 andranno in onda nel 2012 e 8 nel 2013.

Il tutto per accompagnarci all’episodio speciale dei 50 anni della serie: il telefilm, infatti, ha debuttato nientemeno che nel 1963.