Inter già proiettata al futuro. Si pensa a Jurado e Viviano

La stagione dell’Inter è sempre più disastrosa, la situazione di classifica sempre più complessa e il terzo posto, che vale l’accesso ai preliminari di Champions, appare come il più illusorio dei miraggi.

Per evitare che la storia si ripeta anche nel prossimo campionato, fin d’ora si stanno gettando le basi pensando al futuro. Il direttore tecnico  Marco Branca sta lavorando sodo per portare qualche buon giocatore che possa risultare utile al rafforzamento della rosa nerazzurra.

I primi due nomi segnati sul proprio taccuino come obiettivi da inseguire sono un portiere e un centrocampista.

Per quanto riguarda l’estremo difensore, non è una novità che si tratti di Emiliano Viviano, che è in comproprietà col Palermo; il Presidente dei rosanero Zamparini ha confermato che a fine stagione il giocatore dovrebbe tornare a Milano. I nerazzurri vogliono puntare su di lui come portiere del nuovo ciclo, mentre per Julio Cesar si aprirebbero le strade per un ritorno in Brasile, dove ha sempre dichiarato di voler terminare la sua carriera e dove ha nel Flamengo una squadra già interessata a riportarlo in patria.

L’altro obiettivo è Manuel Jurado dello Schalke 04, giocatore che pare sia in rotta con il suo tecnico Huub Stevens e vorrebbe cambiare aria. Con una cifra vicina agli otto milioni di euro l’affare è possibile e in Germania lo danno già come fatto. Jurado piace perchè è molto duttile e potrà ricoprire più ruolo nel centrocampo interista.

In attesa di mettere a segno qualche colpo, sono arrivati gli elogi di Marco Tronchetti Provera nei confronti del giovane Andrea Poli che si è integrato molto bene e sta meritandosi la conferma anche per l’anno prossimo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here