Facebook suggerirà quali sono gli amici e quali sono i conoscenti

Il social network più famoso del pianeta inizia a prendersi confidenza con i propri utenti cercando di catalogare gli amici. Come? Tramite una funzionalità che dovrebbe aiutarci a catalogare automaticamente gli amici, quelli più stretti dai normali conoscenti.

Bisogna dire che la funzionalità delle liste di amici è presente nel social network di Mark Zuckerberg da diversi mesi, da quando Google ha presentato al mondo intero il concetto delle cerchie con il servizio Google Plus. Ma stando a quanto afferma ora Jonathan Coens, Facebook è in grado di annunciare uno strumento per rendere più facile aggiungere alla propria lista di conoscenti alcuni amici, che probabilmente saranno quelli meno attivi su Facebook e che il social network in questione interpreterà come poco interessati alle nostre condivisioni di aggiornamenti di stato, foto e video.

Lo scorso autunno facebook ha introdotto le liste per amici intimi e conoscenti per aiutare a fare ordine nello stream che spesso era affollato da messaggi inutili che andavano a coprire gli status importanti provenienti da amici stretti.

Coens spiega: “When you add friends to your Acquaintances list they won’t be unfriended or notified. You’ll just see fewer of their posts in news feed. To try the new tool, go to your Friends page, select the Acquaintances list and click See All Suggestions.”

In pratica, se aggiungiamo amici alla lista dei Conoscenti, essi rimarranno “amici” ma semplicemente nel feed delle notizie non vedremo tutti i loro messaggi. Per attivare la funzione è sufficiente recarsi su Facebook alla pagina Amici, selezionare l’elenco dei conoscenti e cliccare su Visualizza tutti i suggerimenti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here