Youtube ora è in grado di riparare automaticamente i video caricati

Youtube è uno dei siti più visitati al mondo e il successo di questo strumento è dato dal fatto che praticamente tutti gli utenti registrati al servizio possono caricare i propri video in modo semplice e veloce. Probabilmente qualche anno fa era necessario utilizzare esclusivamente il personal computer per poter caricare i filmati sul servizio video di Google, ma oggi è possibile filmare un video e caricarlo immediatamente su Youtube tramite apposite applicazioni per smartphone.

Ovviamente, c’è una bella differenza tra filmati in HD e i classici 360p che comunque permettono una maggiore velocità di riproduzione (l’effetto buffering è minore e questo è un vantaggio non indifferente per chi deve usare connessioni Internet che non sono molto veloci).

C’è da dire che un video fatto con il telefonino non può avere la stessa qualità di un video che è stato preso ad esempio dalla registrazione di un filmato televisivo. Comunque, Youtube viene incontro a tutti gli utenti che hanno un problema simile ed offre loro una funzione molto interessante: quella di riparare in modo del tutto automatico i video che sono stati caricati.

Le operazioni principali che è in grado di fare l’editor di Youtube sono: la modifica dell’immagine troppo scura che viene a crearsi quando il video viene girato in ambienti con poca luce e la stabilizzazione dei video che vengono registrati tramite smartphone.

Youtube è in grado di riparare questi problemi ma sarà l’utente a decidere se avvalersi della correzione. Qui di seguito trovate un video che illustra le novità dell’editor di Youtube.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=2b5uKF-7qDM[/youtube]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here