DiVinNosiola: la festa dedicata al Nosolia e alle eccellenze vinicole del trentino

La Valle dei Laghi è una delle più incantevoli valli trentine, il verde è il colore dominante che caratterizza sia la vegetazione che i tanti laghi da cui la valle prende il nome. Verde come lo smeraldo – una gemma preziosa, così come preziosi sono i vigneti che danno l’uva usata poi per produrre grandi vini come il Nosiola.

Proprio a questo vino e ad altre eccellenze legate alla tradizione vitivinicola di questi luoghi come il Trentino DOC Vino Santo, le Grappe di Nosiola e di Vinaccia di Trentino DOC Vino Santo, verrà dedicata la terza edizione di “DiVinNosiola”. Un evento a tutto tondo che coinvolgerà davvero moltissimi settori: a partire dal 29 marzo prossimo e fino al 6 maggio le iniziative si proporranno forma di proposte culturali, rappresentazioni sacre, degustazioni eno-gastronomiche, letture, approfondimenti delle realtà agro-vinicole locali, trekking nell’incontaminata natura, spazi artistico-musicali e molto altro. Le location saranno molteplici anch’esse, si passerà dalle chiese alle cantine, da Trento il bel capoluogo a luoghi pressoché sconosciuti ma incantevoli della Valle dei Laghi. Ancora una volta il Trentino fa le cose davvero in grande e cerca di incontrare i gusti di tutti i visitatori che vorranno partecipare alla festa dedicata al Nosiola.

Il programma è davvero fitto di eventi. Si comincerà a Trento, nelle vecchie gallerie del Dos Trento ora adibite a museo, dove alle ore 17 verrà inaugurata la Mostra DiVinNosiola che ospiterà le eccellenze vitivinicole protagoniste dell’evento insieme a dei gioielli prodotti dagli orafi dell’Associazione Artigiani e Piccole Imprese della Provincia di Trento; la Mostra perdurerà per tutta la durata dell’evento e darà spazio alle degustazioni tutti i week-end dell’evento e nei giorni di festività: lunedì 9 aprile, mercoledì 25 aprile e martedì 1 maggio.

Sempre a Trento si svolgeranno inoltre altri eventi: tutti i sabati alle ore 10.00 sarà possibile partecipare ad una visita guidata al Castello del Buonconsiglio, uno dei monumenti simbolo della città; sabato 21 aprile verrà dedicato al trekking urbano; sabato 28 aprile ancora trekking ma in occasione del Trento Film Festival; domenica 29 aprile una frizzante escursione in mountain bike fino a raggiungere il vicino Monte Calisio; sabato 5 maggio l’evento intitolato “Tavola Rotonda Storie di Vini” a Le Gallerie; domenica 6 maggio lo speciale trekking con gli asini fino al rifugio Maranza. Tutti gli eventi saranno seguiti dalle squisite degustazioni a Le Gallerie tranne quello di domenica 6 maggio che prevede una degustazione finale presso il Rifugio Maranza.

Spostandoci invece nella Valle dei Laghi potremmo fruire dei seguenti eventi: nei sabati del 31 marzo, 14 e 28 aprile si terranno dei percorsi di trekking per riscoprire le tradizioni della Valle accompagnati da letture e degustazioni direttamente nelle cantine di produzione; mercoledì 4 aprile si potrà invece assistere alla spremitura delle uve appassite di Nosiola presso una cantina nelle vicinanze del bellissimo Lago di Cavedine; domenica 22 aprile una cantina di Sarche di Calavino si trasformerà in palcoscenico per un concerto di musica jazz seguito dall’immancabile degustazione; sabato 28 presso la cantina di Toblino, sempre a Sarche di Calavino, si terrà il convegno con il tema “Ora et Labora”; infine martedì 1 maggio tutti armati di forchette e coltelli per la prima edizione della “Magnalonga” che dal titolo fa già intuire si tratterà di una vera e propria maratona del cibo.

Per ulteriori informazioni sul programma sarà possibile consultare il sito dedicato all’evento o contattare l’APT – Azienda per il Turismo – di Vezzano (TN).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here