La Universal Pictures e la Focus Features lavoreranno all’adattamento del romanzo bestseller “Fifty Shades of Grey”

Universal Pictures e Focus Features hanno annunciato nelle scorse ore che saranno partner nello sviluppo di un film basato sul bestseller di EL James intitolato “Fifty Shades of Grey“. Focus Feautres inoltre si occuperà di vendere e distribuire l’adattamento cinematografico.

Il Chairman della Universal Adam Fogelson e il Co-Chairman Donna Langley hanno affermato che la trilogia, di cui questo libro è il primo capitolo, è una serie di storie unica nel suo genere, ed è un onore e un privilegio avere l’occasione di portala al cinema in collaborazione con la stessa autrice.

Il libro “Fifty Shades of Grey” segue la complicata relazione del ventisettenne miliardario Christian Grey e di una studentessa del college di nome Anastasia Steele. I successivi romanzi che vanno a comporre la trilogia, ovvero “Fifty Shades Darker” pubblicato nel settembre 2011 e “Fifty Shades Freed” uscito lo scorso gennaio, esplorano in profondità la relazione tra i due protagonisti. I libri sin dalla loro uscita si sono subito imposti sul mercato letterario, sconvolgendo le classifiche di vendita e diventando dei best seller internazionali.

Con questa operazione la Universal sembra voler rispondere ai numerosi adattamenti di romanzi d’amore con una tematica diversa dal solito. Se gli studios concorrenti sembrano settacciare il panorama fantasy alla ricerca della storia che possa sostituire “Twilight” nel cuore dei fan, la Universal punta tutto su situazioni più vere e sicuramente più adulte, essendo “Fifty Shades of Grey” un libro che non parla solo dell’amore tra due persone, ma della passione e dell’erotismo che si cela dietro un rapporto.

Per chi non lo avesse ancora capito infatti, “Fifty Shades of Grey” è un romanzo erotico.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here