Twitter ammette il bug dell’unfollow

Gli utenti di Twitter con l’occhio più attento si saranno accorti che negli ultimi mesi c’è un bug che può rivelarsi molto fastidioso: quello del random unfollow. In pratica, è il social network a stabilire quali utenti vogliamo smettere di seguire senza che l’operazione parta direttamente dall’utente.

Questo è un problema per chi utilizza Twitter a mo’ di Facebook, cioè “tu segui me, io seguo te”. È un problema anche per chi segue centinaia di persone e quindi accertarsi delle persone che sono state cancellate da Twitter automaticamente può essere un bel problema.

Fatto sta che da un momento all’altro c’è il rischio che nello stream non appaiano i tweet di alcuni utenti che normalmente seguiamo. Il bug è stato ammesso dagli sviluppatori del social network. Infatti nella pagina del supporto si può leggere la segnalazione del problema: “Bug alert:A person you’ve recently followed shows in your following tab, but appears with a follow icon so it looks like you’re not following them, as shown in the image below. Visit their profile if you’d like to confirm you’re following them.”. La risposta dello staff è: “Engineers are working to resolve the issues listed above.”

Lo staff di Twitter quindi è a conoscenza del problema e sta lavorando per rilasciare il bugfix. Fatto sta che al momento c’è ancora la possibilità di incappare in questo fastidioso bug. Comunque potrebbe essere il momento giusto per fare un po’ di pulizia tra i following.

È inutile seguire profili di utenti o di pagine che sono inattivi da diversi mesi. Se invece volete seguire Tecnologia ! Bloglive e ricevere i nostri aggiornamenti su Twitter potete farlo qui: Tecnologia | Bloglive.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here