Simon Quarterman sarà un licantropo nel nuovo film di William Brent Bell intitolato “Wer”

Chi si trova in questi giorni ad andare al cinema, potrebbe trovare ancora nelle sale in proiezione la pellicola horror intitolata “L’Altra Faccia del Diavolo“. Diretto da William Brent Bell, regista di un altro horror molto noto come “Stay Alive“, il film narra la vicenda di Isabella (Fernanda Andrade), una ragazza che si trasferisce a Roma per studiare e realizzare un documentario sull’esoterismo. In realtà la donna è tornata nella capitale italiana per indagare sul passato della madre, rinchiusa in un ospedale psichiatrico e probabile vittima di una possessione demoniaca.

Tra i protagonisti del film c’è anche Simon Quarterman, attore inglese che interpreta Padre Ben Rawlings, e che sembra aver iniziato una duratura collaborazione con Bell. Quarterman è stato infatti scritturato dal regista per il suo prossimo film intitolato “Wer“, in cui dividerà il set con A.J. Cook, attrice della serie televisiva “Criminal Minds“.

La Cook interpreterà un avvocato che si troverà ad affrontare il caso di Gavin Flemyng, il personaggio di Quarterman, accusato di aver ucciso la sua famiglia. Andando avanti nelle indagini l’avvocato scoprirà che quello che sembra essere un tranquillo e preoccupato cliente in realtà nasconde la sua vera natura di lupo mannaro.

Bell dirigerà il film basato sul copione da lui stesso scritto insieme a Matthew Peterman, proprio come già accaduto con “L’ Altra faccia del diavolo”. Alla produzione lo stesso Peterman, Steven Schneider e Morris Paulson.

Le riprese del film inizieranno il prossimo mese in Europa, precisamente in Romania, con la FilmDistrict pronta a finanziare il progetto in collaborazione con Sierra/Affinity e con il fondo dell’ Incentive Filmed Entertainment.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here