Per George Michael una nuova canzone sulla malattia

Una brutta polmonite ha quasi rischiato di porre fine alla carriera e alla vita di George Michael, lo scorso anno: l’avvenimento ha certamente segnato il cantante, che sulla triste esperienza ha dichiarato di aver composto una canzone. Colpito nel mese di novembre, George Michael ha dichiarato di aver passato dei momenti decisamente brutti: per tre settimane sarebbe stato a rischio di vita, mentre una sua dichiarazione circa l’essersi svegliato lascia intuire che sia presumibilmente entrato anche in coma.

Non c’è da stupirsi, dunque, se una volta guarito l’artista ha deciso di riprendere appena possibile il tour interrotto a causa della malattia, senza dimenticarsi di mostrare riconoscenza per l’equipe medica che l’ha salvato: a loro andranno, in regalo, molti biglietti per i concerti nelle prime file. Oggi George Michael torna a parlare della malattia per rivelare di averne tratto ispirazione per un nuovo brano inedito.

L’annuncio è stato fatto tramite Twitter ma naturalmente non ci ha messo molto ad assumere rilevanza internazionale: stando alle parole del cantante, avrà finalmente modo, in studio, di tradurre in parole e musica la forte esperienza della quale è stato protagonista, talmente grande da voler essere condivisa con i fan. Il brano si intitolerà White light.

Colpito dalla malattia nel pieno del suo Symphonica tour, George Michael ha dovuto annullare 14 date già programmate: mentre le prime date sono già state annunciate, l’artista non ha intenzione di perdere tempo e presto anche gli altri eventi verranno recuperati. Commosse le parole di George Michael, che ringrazia tutti coloro che hanno pregato per la sua salute e ha dichiarato di apprezzare ancora di più la possibilità “di vivere e respirare in questo magnifico mondo in cui viviamo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *