L’HRT lancia un programma per giovani piloti di F1

L’Hispania Racing Team probabilmente è uno dei team con più difficoltà in questa F1. Le polemiche dopo l’incidente tra una HRT e la Red Bull di Sebastian Vettel hanno coinvolto i rispettivi team e anche piloti di altre scuderie hanno parlato del caso. Fatto sta che il team spagnolo non ha alcuna intenzione di perdersi d’animo tanto che dal sito ufficiale veniamo a conoscenza che HRT Formula 1 Team annuncia l’iscrizione del pilota cinese Ma Qing Hua al programma giovani piloti del team spagnolo.

Se i risultati del programma saranno soddisfacenti, Qing Hua potrebbe prendere il volante della F112 al test di Formula 1 Driver Young. Comunque Ma Qing Hua effettuerà il suo debutto ufficiale con HRT Formula 1 Team Giovedi il 12 aprile in una conferenza stampa precedente al Gran Premio di Cina (13 al 15 aprile), che si svolge presso il Circuito Internazionale di Shanghai.

Il pilota cinese ha dichiarato di essere molto onorato di far parte del programma di sviluppo di driver in Formula 1 Team HRT in quanto, questo gli permetterà di diventare il primo cinese pilota di Formula 1. Ma Qing Hua ha iniziato a correre nel mondo dei kart quando aveva 8 anni.

Ha poi partecipato a diverse categorie come Formula campus, Formula Renault e F3 e ora arriva la possibilità di correre in F1 in un anno particolare secondo il pilota cinese visto che tutti i piloti sono in concorrenza, con 6 campioni del mondo tra loro.

Purtroppo, le difficoltà economiche della HRT rendono difficile per il team spagnolo il raggiungimento di obiettivi importanti nella massima competizione automobilistica.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here