Chievo – Milan, le probabili formazioni

Dopo il turno del sabato pasquale, la Serie A torna subito in campo per disputare il trentunesimo turno. Questa sera si gioca l’anticipo tra Chievo e Milan, allo stadio Bentegodi di Verona.

Dopo la sconfitta interna con la Fiorentina, i rossoneri sono costretti ad inseguire la Juventus che vincendo a Palermo ha scavalcato la squadra di Allegri posizionandosi un punto più in alto in classifica.

Il tecnico milanista vuole riprendersi prima possibile il primato vincendo a Verona ma non sarà un’impresa facile, sia perchè i padroni di casa allenati da Di Carlo si stanno dimostrando un’ottimo gruppo sia perchè i rossoneri hanno diversi problemi di formazione legati ai tanti indisponibili. Tuttavia, c’è solo un risultato possibile per il Milan ed è vincere, sperando che i rivali bianconeri cedano qualche punto dal momento che hanno un difficile match contro la Lazio che insegue il terzo posto.

QUI CHIEVO

Mister Di Carlo recupera Sardo che dovrebbe partire dal primo minuto viste le indisponibilità di Jokic, Dramé e Gulan. A centrocampo il terzetto dovrebbe essere composto da Luciano, Rigoni e Bradley. In attacco Thèrèau dovrebbe giocare a supporto della coppia formata da Paloschi e Pellissier.

QUI MILAN

Mister Allegri deve  fare i conti con una pesante emergenza. Mancheranno infatti ben dodici uomini, tra squalifiche o infortuni. Di conseguenza in difesa dovrebbero giocare De Sciglio a destra e Zambrotta a sinistra. Al posto di Van Bommel giocherà l’olandese Seedorf. Dubbio sulla presenza di Emanuelson. Qualora non dovesse farcela, pronto il tridente formato da Ibra Robinho ed El Shaarawy.

Ecco le probabili formazioni:

CHIEVO (4-3-1-2) – Sorrentino; Frey Cesar Andreolli Sardo; Luciano Rigoni Bradley; Théréau; Paloschi Pellissier. A disposizione: Puggioni, Cesar, Vacek, Hetemaj, Cruzado, Sammarco, Grandolfo. Allenatore: Di Carlo.

Indisponibili: Dramé, Gulan, Jokic, Moscardelli, Facchinelli. Squalificati: nessuno.

MILAN (4-3-1-2) – Abbiati; De Sciglio Nesta Mexes Zambrotta; Nocerino Seedorf Muntari; Emanuelson; Ibrahimovic Robinho. A disposizione: Amelia, Yepes, Flamini, Gattuso, El Shaarawy, Maxi Lopez, Cassano. Allenatore: Allegri.

Indisponibili: Van Bommel, Abate, Antonini, Thiago Silva, Inzaghi, Roma, Boateng, Pato, Mesbah. Squalificati: Ambrosini (1), Aquilani (1), Bonera (1).

Questa sarà la quaterna arbitrale: Valeri (arbitro), Viazzi e Liberti (assistenti di linea), Bergonzi (Quarto Uomo).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here